MOTO D'EPOCA - MOTO GUZZI LE MANS III 850 1981

Visita il sito www.bigagarage.it

Valutiamo permute con veicoli a due e quattro ruote.

 

Moto sportiva italiana che porta il nome della celebre gara endurance francese: Moto Guzzi Le Mans.

La prima fu una cafè racer da 850 cm³ con semi manubri ma, già dal modello successivo, la moto venne “vestita” con una carenatura a ¾ che la inserì nel segmento delle moto da turismo sportivo. Fu proprio in quel segmento che ebbe grande successo nelle vendite.

Questo modello fu prodotto dal 1976 al 1993, in questo periodo nacquero 3 distinte serie e tutte sono rimaste nel cuore di molti motociclisti.

Ancora oggi è difficile rimanere indifferenti al fascino di questa due ruote; esclusività, compattezza, potenza ed un essenziale ma provocante bellezza sono aggettivi che le calzano a pennello.

Il nostro racconto oggi ci porta direttamente alla terza serie. Presentata nel giugno del 1981 furono molte le modifiche apportate. L’estetica subì un ridimensionamento rispetto alla II serie, il cupolino era più rastremato eliminando i fastidi aerodinamici del precedente modello e le carene laterali furono ridotte lasciando però lo spoiler ad effetto deportante. La moto si alleggerì di ben 6 kg grazie a queste modifiche fermando l’ago della bilancia a 222 kg. Lo studio, come di consueto, venne fatto all’interno della galleria del vento di Mandello. Nonostante la penetrazione aerodinamica migliorò notevolmente, la Guzzi, riuscì a dare alla 3 serie di Le Mans anche un serbatoio più capiente arrivando a ben 25 lt.

Altre modifiche riguardarono la parte meccanica che vide miglioramenti sia per la resistenza all’usura che per la scorrevolezza grazie ad uno speciale trattamento al nichel-silicio creato grazie ad un brevetto Guzzi.

Nuovo anche l’impianto di scarico che, anche grazie alla nuova regolazione dei carburatori, riesce a far guadagnare alla moto ben 5 CV.

Tradotto in prestazioni. Percorre i 400 metri in meno di 12 secondi e supera i 210 km/h.

 

La Moto Guzzi Le Mans III 850 che propone Biga Garage è un esemplare del 1981, fantastica nella sua classica livrea rossa e nera ancora conservata e mai ritoccata, fu una delle poche con la primaria a “denti dritti”. Nessuna parte di questa moto è mai stata sostituita, ogni singolo bullone è uscito dalla fabbrica già montato su di lei. Stiamo parlando di un vero “conservato”. Il suo unico proprietario l’ha sempre tenuta coperta in un luogo chiuso ed asciutto. Ha percorso soltanto 11248 chilometri, la maggior parte di questi nei suoi primissimi anni di vita e, gli altri, per brevi “passeggiate” tra le curve toscane.

Adesso è arrivato il momento che un nuovo appassionato la faccia godere tenendola con le ruote sull’asfalto.

  • Alimentazione: Benzina
  • Paese: Italia
  • Paese d'origine: Italia
  • Chilometri: 11248
  • Tipologia: Sportive/Super sportive
  • Prezzo: € 9.900,00
  • Allestimenti e optional: -
  • Anno: 1981
  • Stato: conservato

Informazioni aggiuntive

Voglio sottolineare ancora lo stato eccezionale di conservazione, questa splendida Le Mans è esattamente come quando ha visto il primo raggio di luce fuori dalla porte della fabbrica di Mandello.

Invia un messaggio

    Ti interessano accessori o ricambi

    logo